La Comunanza Agraria di Pale

Logo-Comunanza-Agraria-Pale

Foligno (Perugia) sec. XX primo quarto

Non si conosce con precisione la data di istituzione dell’ente. Notizie sulla proprietà collettiva di Pale si trovano negli “Atti del Consiglio del castello di Pale” degli anni 1708-1816 e riguardano la concessione da parte degli uomini e della Comunità di Pale a quelli della villa di Casale dell’uso del pascolo nei territori del castello dietro pagamento di una canone annuo. Si sa che nel 1928 la Comunanza, di cui facevano parte tutti i capofamiglia nati e domiciliati nella frazione e con dimora da oltre dieci anni, era inclusa in una associazione della comunanze agrarie di Foligno. Più tardi, ha fatto parte del Consorzio delle comunanze agrarie del Comune di Foligno, sorto nel 1934 per coordinare i servizi amministrativi, tecnici, di segreteria, tesoreria e custodia del patrimonio dei singoli enti. In analogia con le vicende delle altre comunanze consociate, in seguito alle dimissioni del Commissario prefettizio che aveva gestito il Consorzio dalla fine della seconda guerra mondiale e dopo l’invito della Prefettura a far sì che in ogni frazione venisse eletto un consiglio di amministrazione, si ricostituì autonomamente; nel 1947 risulta, infatti, l’elezione a presidente di Sereno Paris.
Negli anni Novanta la Comunanza è stata posta sotto l’amministrazione di un commissario dell’Ufficio agricoltura e foreste della Regione dell’Umbria. L’ente è tuttora in attività.

Cosa vedere

Scoprite le meraviglie di Pale

Questo sito utilizza i cookies per ottimizzare la navigazione e monitorare il traffico. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi